menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

L'autista del corriere ruba i cellulari e li rivende, presa la banda dei malviventi

Denunciati gli 11 componenti del gruppo che, grazie alla connivenza dell'autotrasportatore, si impossessarono di 6 telefoni di ultima generazione che erano stati acquistati da un negoziante di Bellaria

E' di 11 persone denunciate a piede libero per i reati di furto e ricettazione il bilancio di un'indagine dei carabinieri di Bellaria che, nella mattinata di martedì, hanno accertato le responsabilità dei membri del gruppo. L'indagine era partita nel giugno del 2013 quando un negoziante bellariese, si era rivolto ai militari dell'Arma perchè, dopo aver acquistato 6 cellulari di ultima generazione per il suo negozio, questi erano letteralmente spariti.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'autore del furto era lo stesso autotrasportatore, un 46enne di origini cubane residente a Rimini, che era stato incaricato del trasporto dal magazzino all'ingrosso all'acquirente. L'uomo, dopo aver fatto sparire le scatole, aveva poi rivenduto i telefonini a 10 persone tutte finite indagate. I ricettatori, successivamente, per ostacolare le indagini, si sono scambiati più volte gli apparecchi elettronici utilizzando schede telefoniche di loro proprietà ma a nulla è valso il tentativo che non ha impedito di rintracciare e sequestrare i telefoni grazie agli elementi acquisiti in dettaglio dall’ordine della merce. La refurtiva, del valore complessivo di circa 3.000 euro, è stata poi restituita al legittimo proprietario.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento