rotate-mobile
Cronaca

L'Emporio solidale e il Giro nonni nella campagna 8x1000 della Cei

L’impegno dei volontari è anche al centro della campagna social con i filmati girati per spiegare come hanno affrontato l’emergenza coronavirus

Quest’anno la campagna informativa "8xmille", realizzata  dalla CEI- Conferenza Episcopale Italiana, per ricordare la partecipazione alla firma per la destinazione dei fondi 8xmille alla Chiesa cattolica, fa tappa a Rimini. Qui, la Cei racconta due opere della Caritas diocesana: il Giro Nonni, un servizio di assistenza a domicilio per gli anziani, e l’Emporio Solidale, un supermercato dove le persone in temporanea difficoltà economica possono fare la spesa gratuitamente.

Disponibili sia sul sito 8xmille.it che nel relativo canale YouTube i video relativi alle opere riminesi raccontano attraverso la testimonianza degli anziani, dei volontari e degli assistiti questi progetti che offrono risposte concrete ai bisogni di tanti nel segno della solidarietà.

L’impegno dei volontari è anche al centro della campagna social L’amore non si è fermato, composta da filmati girati dagli stessi operatori dei progetti, per spiegare come hanno affrontato l’emergenza coronavirus. Grazie a loro sia il Giro Nonni che l’Emporio solidale, anche durante i giorni difficili del lockdown, hanno potuto assicurare la continuità del servizio con la preparazione di pasti da asporto per gli assistiti e la consegna della spesa solidale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Emporio solidale e il Giro nonni nella campagna 8x1000 della Cei

RiminiToday è in caricamento