L'ex geloso cerca di intrufolarsi in casa, arrivano i carabinieri a fermarlo

Assillata dall'ex compagno folle di gelosia, una donna è stata costretta a chiedere aiuto ai militari dell'Arma per far allonanare l'uomo molesto

E' stata costretta a chiedere aiuto ai carabinieri di Rimini, domenica verso le 23, una donna assillata dall'ex convivente. L'uomo, folle di gelosia, si è presentato alla porta di casa dell'ex compagna e, a tutti i costi, voleva entrare all'interno dell'appartamento. Spaventata, la donna ha chiamato il 112 e, quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto, hanno identificato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine per i comportamenti persecutori, e lo hanno fatto allontanare mentre la vittima è stata invitata a presentarsi in caserma per sporgere denuncia e permettere ai carabinieri di procedere nei confronti dell'ex.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento