L'ex violento la segue in spiaggia e l'aggredisce davanti al figlio

La donna aveva alle spalle già 4 lunghi anni di soprusi e angherie messe in atto dal compagno

Momenti di paura per una donna che, durante una giornata al mare col figlioletto, si è ritrovata davanti l'ex compagno che l'ha aggredita nonostante la presenza del minore. Nella giornata di lunedì, secondo quanto emerso, la signora è arrivata al mare ma al momento di scendere in spiaggia all'altezza del Bagno 48 ha notato la presenza dell'uomo con il quale aveva avuto una relazione durata 4 anni e poi naufragata. A far fallire l'amore era stato il comportamento del compagno, un marocchino 38enne attualmente irregolare in Italia, a causa del suo comportamento minaccioso ed aggressivo. Temendo il peggio, la singora ha chiesto subito l'aiuto della polizia di Stato e, sul posto, è intervenuta una pattuglia che l'ha tranquillizzata mentre il nordafricano si allontanava. Poco dopo, però, il marocchino è tornato sui suoi passi afferrando la borsa della ex e strattonandola fino a provocargli delle lesioni al braccio. Sul lungomare è accorsa nuovamente la Volante e, questa volta, gli agenti hanno bloccato il 38enne arrestandolo. Processato per direttissima, il giudice ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento