Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

L’inverno creativo di Riccione Teatro: approvato lo schema di programmazione artistica

In primavera è prevista poi la ripresa degli spettacoli teatrali della rassegna La bella stagione 20/21

La Giunta del Comune di Riccione ha approvato lo schema di programmazione artistica, culturale di comunicazione e di spettacolo la Bella Stagione 2021 a cura di Riccione Teatro e di Riccione Christmas Star - Natale Capodanno 2020-2021 con la produzione e la programmazione di video inerenti alle arti sceniche e le relative azioni di comunicazione volte a promuovere l’immaginario di Riccione città palcoscenico. Tre i video in produzione che sulle varie piattaforme digitali racconteranno la città invernale. Due sono a cura di Riccione Teatro e saranno girati a cominciare dalla prossima settimana, mentre uno è prodotto dalla Next Time, l'azienda sammarinese che ha curato gli allestimenti natalizi, e sarà disponibile da domani sulle varie vetrine virtuali di Riccione. In particolare il video di Riccione Christmas Star (curato da Simone Ranieri per Next Time) è stato girato lunedì scorso, dalle 4 del pomeriggio fino alle 5 del mattino, con telecamere da cinema e ogni scena ha avuto il suo ciak si gira.  In totale sono 19 le scene girate che hanno protagonisti due performer professionisti. Il film dura 2 minuti, mentre sarà più breve la versione per Instagram. 

Approvato dunque anche lo schema per la stagione invernale a cura di Riccione Teatro. Nonostante il clima di estrema incertezza provocato dalla pandemia e dalle restrizioni in materia di spettacoli pubblici, l’associazione non interrompe la sua attività e riprende il lungo cammino intrapreso tra agosto e ottobre con il 25° Riccione TTV Festival, manifestazione che per due mesi ha proposto spettacoli teatrali, performance di danza, concerti, proiezioni e mostre, non online ma in presenza, con le massime garanzie a tutela della salute e con una straordinaria risposta di pubblico. 

In un periodo non meno difficile, la collaborazione con il Comune di Riccione si rinnova grazie a un nuovo progetto artistico che prevede la produzione di due videoclip prodotti da Riccione Teatro e dedicati a “Riccione, città palcoscenico”. Se nei mesi del TTV la spiaggia, il lungomare e Villa Mussolini si erano trasformati in inediti set per spettacoli teatrali e performance artistiche, ora è viale Ceccarini, con le scenografiche decorazioni del progetto Riccione Christmas Star, a diventare il teatro di posa di due videoclip che celebrano la creatività di Riccione e che saranno girati a partire dalle prossime settimane. Anche per il 2021 le attività non si fermano. A gennaio, Riccione Teatro riannoderà il percorso dello storico Premio Riccione per il Teatro, il più prestigioso concorso italiano per testi teatrali inediti. In programma due iniziative parallele: l’ultima tappa della 55aedizione, con l’assegnazione dei premi di produzione, destinati alla rappresentazione scenica di due testi finalisti del concorso; e la prima tappa della 56esimaa, con la pubblicazione del nuovo bando di concorso.

In primavera è prevista poi la ripresa degli spettacoli teatrali della rassegna La bella stagione 20/21, rimandati a causa della pandemia. Nella programmazione già presentata da Riccione Teatro al Comune di Riccione figurano nomi come Marco Bocci e Anna Foglietta, protagonisti rispettivamente di Lo zingaro e La bimba col megafono. Visti i lavori di ristrutturazione in programma allo Spazio Tondelli, la rassegna sarà temporaneamente ospitata al Palazzo dei Congressi. In questo 2021 all’insegna del rinnovamento e del fermento creativo, proprio la riapertura dello Spazio Tondelli sarà uno dei momenti più attesi. A fine 2021, la città-palcoscenico potrà finalmente riscoprire il suo teatro, completamente rinnovato nell’aspetto e nelle modalità di fruizione: la casa ideale per una città che ama le arti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’inverno creativo di Riccione Teatro: approvato lo schema di programmazione artistica

RiminiToday è in caricamento