L’opera risuona al mercato coperto con il Coro lirico “Galli”

L'iniziativa è stata realizzata in concomitanza con la Settimana di promozione della cultura in Emilia Romagna

La Traviata e la Carmen risuonano al mercato coperto. Tra la sorpresa delle centinaia di persone che come ogni sabato si aggiravano tra i banchi della frutta e le botteghe, il coro lirico Galli ha dato vita questa mattina ad un doppio flash mob con una speciale esibizione: con  indosso i grembiuli da macellai e con le borse piene di spesa, alle 11 e una seconda volta poco dopo mezzogiorno le cantanti e i cantanti del coro cittadino hanno regalato ai clienti del mercato due delle arie più conosciute della Traviata di Giuseppe Verdi e della Carmen di Bizet, raccogliendo l’applauso dell’inconsapevole, divertito ed anche emozionato pubblico.

L'iniziativa è stata realizzata in concomitanza con la Settimana di promozione della cultura in Emilia Romagna e fa parte dei tanti appuntamenti promossi dal Comune di Rimini nel percorso di avvicinamento verso l’apertura ufficiale del Teatro Galli, che sarà riconsegnato alla città tra quindici giorni. Solisti per questa particolare esibizione sono stati il soprano Chiara Mazzei nei panni di Violetta, il mezzosoprano Ombretta Mazza che ha dato voce alla Carmen e il tenore  Paolo Gabellini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento