menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ultimo saluto allo storico ristoratore: fissati i funerali

L'addio ad Adolfo Zaganti, il ristoratore della Valmarecchia ucciso dal covid a 84 anni

Saranno celebrati sabato, alle 15, nella chiesa della Madonna della Neve a Ponte Verucchio i funerali di Adolfo Zaganti, lo storico ristoratore della Valmarecchia. Venerdì, invece, alle 20, si terrà in chiesa la veglia di preghiera. Stroncato dal covid a 84 anni, Zaganti era molto conosciuto in Valmarecchia e non solo. Il suo bar trattoria "Zaganti" a Ponte Verucchio è una meta prediletta per gli amanti della buona cucina e lui, nonostante fosse andato in pensione da tempo, ha sempre lavorato fino all'ultimo dando una mano a suoi figli.

Il covid strappa alla vita Adolfo Zaganti

Tantissimi i messaggi di cordoglio scritti da amici e clienti sulla pagina facebook del locale, in tanti hanno apprezzato nel tempo la sua gentilezza, la sua generosità e simpatia. Tra i messaggi d'affetto giunti alla famiglia c'è anche quello della sindaca di Verucchio Stefania Sabba che lo saluta così per l’ultima volta: "Un pezzo di storia che se ne va. Una presenza discreta e vigorosa allo stesso tempo. Ricordi lucidi che condivideva volentieri mentre correva da un lato all’altro del bar, del ristorante, mai pigro. Ci mancherai Zaganti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento