menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'"umarell" dei soccorsi si ritrova denunciato per interruzione di pubblico servizio

L'anziano avrebbe iniziato a criticare le manovre del personale del 118 che cercava di salvare una bambina dall'annegamento

Al primo allarme sarebbe accorso sul posto, la piscina dell'hotel di fianco a casa, dove una bambina tedesca ha rischiato di annegare nella vasca idromassaggio della struttura ricettiva. All'arrivo del personale del 118, accorso a sirene spiegate per prestare i primi soccorsi alla piccola, l'anziano avrebbe poi iniziato a dare direttive e consigli non richiesti sulle manovre di rianimazione borbottando, allo stesso tempo, una serie di invettive verso l'infermiera che, a suo dire, oltre ad essere arrivata in ritardo non era capace di fare il suo mestiere. Una situazione veramente paradossale quella andata in scena in un albergo riminese dove, i sanitari, stavano cercando di salvare la piccola turista di 12 anni i cui lunghi capelli erano stati risucchiati dal bocchettone dell'idromassaggio tenendole la testa sottacqua. Sul posto è intervenuta anche l'auto medica ed è stato l'autista che, alla fine, ha allontanato l'anziano.

Per la cronaca, la 12enne si è poi ripresa ed è stata portata in pronto soccorso per le cure del caso ma, una volta arrivati all'Infermi, l'infermiera presa di mira dall'umarell si è rivolta al posto di polizia del nosocomio riminese. La dipendente di Romagna Soccorso, infatti, ha raccontato accuratamente la storia agli agenti spiegando di essere stata intralciata nel suo delicato lavoro. Toccherà agli inquirenti, adesso, identificare il disturbatore, un uomo di circa 75 anni, che rischia una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Disabile falciata mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada, traffico bloccato e pesanti ripercussioni sulla viabilità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento