rotate-mobile
Cronaca

La Asd Rimini baseball ha provveduto a sistemare i danni del raid vandalico

Nonostante sullo stadio del baseball infuria la battaglia legale, quello che è ancora l'attuale gestore dell'impianto sportivo ha effettuato i lavori di ripristino

Mentre sullo stadio del baseball infuria la battaglia legale tra l’Asd Rimini baseball e il Comune, lo scorso 7 marzo l'impianto sportivo era finito nel mirino dei vandali che avevano fracassato a sassate tutte le finestre della struttura. A una settimana dal raid Ciro Esposito, legale rappresentante della Asd Rimini baseball, nonostante la querelle sulla gestione ha provveduto a far sistemare i vetri a proprie spese. "Ho fatto sostituire tutti i vetri danneggiati dai vandali - ha spiegato lo stesso Esposito - ma la maggioranza delle finestre rotte era già così sin da prima dei lavori di pittura effettuati. Qualche ragazzino avrà fatto una marachella, nulla di più. Nei prossimi giorni, inoltre, provvederò a rimuovere le molteplici irregolarità edilizie ed abusive al interno del impianto ancora in mia gestione".

Sulla struttura, infatti, pesa ancora un contenzioso a cui il Consiglio di Stato aveva messo la parola fine all’inizio di febbraio, respingendo l’appello con cui la società Asd Rimini baseball chiedeva di sospendere il provvedimento con cui Palazzo Garampi pretendeva la riconsegna dello stadio. Il verdetto conferma la decisione già presa a dicembre dal Tar. Saltato anche l’ultimo tentativo di conciliazione con l’amministrazione comunale, al termine della convenzione con l’Asd Rimini baseball (scaduta il 30 ottobre scorso) il Comune aveva ordinato la consegna dello stadio e revocato i permessi alla pizzeria all’interno dell’impianto stesso. La società si era opposta e tramite i suoi legali aveva fatto prima un nuovo ricorso al Tar, perdendolo, e poi un altro al Consiglio di Stato. E’ attesa invece per questo mese la decisione del tribunale di Rimini, che nei prossimi giorni sarà chiamato a pronunciarsi sulla richiesta di risarcimento avanzata dall’avvocato Marco Bosco per conto dell’Asd Rimini baseball.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Asd Rimini baseball ha provveduto a sistemare i danni del raid vandalico

RiminiToday è in caricamento