rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Coriano

La Biblioteca comunale Battarra investe nella riqualificazione tecnologica

Per la realtà corianese nuove attrezzature e postazioni che nel 2022 hanno visto oltre 6200 libri presi a prestito

Tempo di bilanci per la biblioteca comunale G.A Battarra di Coriano. Nell’anno appena trascorso sono stati dati in prestito 6244 libri. Un numero in netto rialzo rispetto ai 3870 del 2021. Nella classifica dei libri più letti, per la sezione adulti, al primo posto c’è Yoga di Emanuel Carrère, seguito da Il figlio maschio di Giuseppina Torregrossa e L'ottava vita di Nino Haratischwili. Nella sezione ragazzi, i fumetti sono il genere più piaciuto, con Heartstopper di Alice Oseman al primo posto, seguito da La casa ai confini della magia di Amy Sparkes e il Fabbricante di lacrime di Erin Doom al terzo posto. I libri preferiti dai più piccoli sono stati Il ladro di foglie di Alice Hemming, Il venditore di felicità di Davide Calì e Marco Somà e Il muro in mezzo al libro di Jon Agee. In particolare, nella sezione ragazzi e bambini è partita dalla scorsa primavera un’operazione di graduale migrazione dei libri nella nuova sezione fornita dal Polo di Ravenna su richiesta delle bibliotecarie di Coriano per garantire una migliore gestione del patrimonio librario. In corso la selezione del materiale più obsoleto o danneggiato, oltre allo spostamento fisico del materiale librario sugli scaffali per una migliore fruizione.

Sul fronte della innovazione tecnologica sono in arrivo nuovi e importanti interventi dal punto di vista del rinnovo delle infrastrutture tecnologiche e per una migliore fruizione degli spazi. “Dopo la nuova sala polivalente realizzata lo scorso anno - afferma il sindaco Gianluca Ugolini – la biblioteca adesso è pronta per essere riqualificata tecnologicamente da cima a fondo. Sono arrivate nei giorni scorsi le nuove attrezzature per cui abbiamo investito 27.000 euro, di cui 13.000 di contributo regionale, nell’ambito del Piano bibliotecario 2022. Le strumentazioni sono pronte per essere installate e presto ne arriveranno altre. Si tratta di un rinnovamento sostanziale dal punto di vista tecnologico per facilitare e rendere più godibile la fruizione dei servizi. Prima importante tranche di una successiva fase di interventi che abbiamo già previsto per gli ambienti interni e gli arredi della biblioteca”.

Nello specifico verranno ricavati nuovi spazi multimediali grazie a 4 PC con display touch, per consentire l’utilizzo anche a chi ha difficoltà nell’uso del mouse, tastiera e stampante dedicata. Saranno disponibili 4 tablet, di cui 2 rivolti ai bambini, con lo scopo di promuoverne la lettura e 10 postazioni per PC portatile. Con un totem informativo multimediale verranno comunicati i servizi bibliotecari in formato digitale ed erogate informazioni immediate come la mappa dell'organizzazione degli spazi interni e la dislocazione dei libri. L’adiacente sala polivalente sarà dotata di un sistema di videoconferenza . Olre alle attività di consultazione e lettura sono aumentate anche le nuove acquisizioni, 1049 nel 2022 contro le 877 del 2021. Sono state numerose nel 2022 anche le classi in visita per un totale di 330 presenze, tra alunni ed insegnanti. Rivolte alle scuole d'Infanzia, primaria e secondaria di 1° grado, durante le visite guidate gli alunni hanno potuto conoscere da vicino i locali della biblioteca e partecipare a tante occasioni di lettura.

“Molto partecipati i gruppi di lettura sia per i più piccoli che per gli adulti – commenta Giulia Santoni, consigliere comunale con delega alle Politche giovanili- seguiti dalle nostre bibliotecarie e lettrici volontarie, figure di riferimento essenziali per tutti gli utenti della biblioteca, struttura peraltro, dotata di connessione alla rete EmiliaRomagnaWiFi, gratuita e senza limiti.” La biblioteca di Coriano dispone anche di una sezione locale e di un archivio fotografico  considerevoli. Ricca di documenti sulla storia, l'arte, gli usi e i costumi del territorio, la sezione locale conta oltre 2600 volumi, gran parte di essi disponibili al prestito. Oltre 50.000 fotografie dall'inizio del 1900 ad oggi costituiscono invece l’enorme patrimonio dell’archivio fotografico con una documentazione sulla vita sociale, culturale, i luoghi, i personaggi e cittadini di Coriano raccolte nel corso degli ultimi decenni presso le famiglie e collezionisti privati che ne hanno concesso un utilizzo pubblico. Materiale completamente digitalizzato e inventariato che può essere, su richiesta scritta, consultato con il supporto di un bibliotecario per finalità di ricerca e di pubblicazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Biblioteca comunale Battarra investe nella riqualificazione tecnologica

RiminiToday è in caricamento