menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Utilizzando un falso account si sono inseriti nella video-chiamata insultando e minacciando di morte gli altri alunni e il docente

La bravata di due studenti 17enni della Valmarecchia è costata cara ai ragazzini deferiti dai carabinieri al Tribunale dei Minori con l'accusa di accesso abusivo a sistema informatico. Lo scherzo di cattivo gusto è stato messo in atto lo scorso dicembre, durante il blocco delle lezioni in presenza a causa dell'epidemia di Coronavirus, quando le scuole superiori si erano attrezzate per la didattica a distanza. Secondo quanto emerso i due avevano creato appositamente un falso account con il nome "Google Assistent" che aveva chiesto al docente l'ammissione alla video-lezione. Il professore, tratto in inganno e pensando che si potesse trattare di una verifica del sistema informatico, aveva quindi accettato il partecipante nella classe virtuale. L'utente, però, una volta ammesso aveva fatto partire un audio dal contenuto volgare e minaccioso, dove in uno dei passaggi veniva proferita la frase “Vi ammazzerò tutti”.

Il docente era riuscito a bloccare l'utente ma, poco dopo, altri tre distinti account fasulli avevano cercato di accedere alla lezione senza però essere accettati dall'insegnante. Dopo questo episodio, il dirigente scolastico si era presentato ai carabinieri per presentare una denuncia contro ignoti. Le indagini dell'Arma, sentite anche alcune testimonianze, hanno permesso agli inquirenti di risalire agli indirizzi utilizzati per creare i falsi account e da questi sono arrivati ai computer dei due 17enni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri uno dei due, studente in quella scuola superiore, aveva fornito all'amico le credenziali di accesso alla classe virtuale permettendogli così di creare un account “falso” che ha ingannato anche il docente. Entrambi i minorenni, adesso, dovranno rispondere dello scherzo di cattivo gusto.
 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento