La burrasca si abbatte sulla costa, raffiche di vento sopra gli 80 chilometri all'ora

Alberi caduti in tutta la provincia, disagi al traffico. Forze dell'ordine e vigili del fuoco mobilitati

Come preannunciato, l'ondata di maltempo si è abbattuta sulla costa riminese e in tutto il territorio della provincia. Poco dopo le 18 il sistema temporalesco è arrivato a Rimini provocando il fuggi fuggi dalla spiaggia. Al momento le raffiche di vento sono registrate con picchi che superano gli 80 chilometri all'ora fino a sfiorare i 110 e, numerose, sono le segnalazioni di piante abbattute e rami sulle strade. Diverse le strade, in tutta la provincia, che sono state chiuse per alberi che sono crollati e in alcuni casi hanno portato giù anche i fili della luce. Sulla costa, inoltre, sono segnalati diversi danni dovuti a gazebo, tende e tettoie stradicati dalla furia del vento. A Riccione è stato scoperchiato il tetto della piscina mentre, a Rimini, diverse attività sul lungomare hanno avuto la stessa sorte. Forze dell'ordine e vigili del fuoco sono mobilitati e stanno intervenendo nei punti più critici.

QUI GLI AGGIORNAMENTI

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Inutile la disperata corsa in ospedale, automobilista muore dopo il frontale

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Paga prostituta in anticipo e lei si rifiuta di fare sesso, cliente chiama i carabinieri

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Volano coltellate in due discoteche, una ragazza in prognosi riservata

Torna su
RiminiToday è in caricamento