menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città di Rimini celebra il suo campione: Marco Bezzecchi

Il pilota del motomondiale premiato dal sindaco Andrea Gnassi durante la serata organizzata dal nuovo motoclub "Renzo Pasolini"

Tutto esaurito al Museo di Rimini, martedì sera, per festeggiare il pilota riminese Marco Bezzecchi in occasione della fine del motomondiale e in vista della stagione 2019. La serata, organizzata dal nuovo motoclub "Renzo Pasolini", è stata voluta per celebrare l'atleta che nel corso di quest'anno ha lottato fino alla fine per cercare di conquistare il titolo iridato. A Bezzecchi, che adesso dovrà affrontare le sfide dell'insidiosa Moto2, sono arrivati i complimenti del sindaco Andrea Gnassi che ha voluto regalare al pilota una formella d'argento che riproduce lo scorpione, segno zodiacale di Marco e disegnato sul suo casco, tratto dalla cappella "Dei pianeti" del Tempio Malatestiano. Alla serata, condotta dal commentatore per eccezione degli eventi motociclistici Boris Casadio, oltre ai tanti iscritti del motoclub hanno partecipato il giornalista sportivo e memoria storica del motomondiale Marco Masetti e il direttore del Misano World Circuit Andrea Albani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il riminese fa il bis: Aquila vince il titolo di MasterChef

  • Cronaca

    Trovate diverse bombe al fosforo, paura per gli operai di un cantiere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento