rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Cattolica

La Foronchi a Parma per l'assemblea Anci: “Un momento di confronto importante"

La prima cittadina di Cattolica: "Ci hanno ricordato le sfide cui siamo chiamati a rispondere per essere motore della ripesa italiana"

“Rinasce l'Italia. I Comuni al centro della nuova stagione”. Questo il claim scelto dall’Anci che si ritrova in presenza a Parma, città capitale italiana della Cultura, dove l’associazione dei Comuni tenne il suo primo congresso 120 anni fa. Ieri pomeriggio l'apertura della tre giorni il cui obiettivo è discutere del ruolo dei sindaci e della rinascita del Paese. Il Sindaco di Cattolica, Franca Foronchi, non ha voluto mancare l'occasione di presenziare ed ascoltare gli attesi interventi.

“Un momento di confronto importante - spiega la Prima cittadina - nel quale cogliere input e poter stringere o instaurare nuove relazioni istituzionali. Abbiamo ascoltato il puntuale intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha sottolineato l’impegno degli amministratori locali per far fronte alla crisi che il nostro Paese ha dovuto affrontare con la pandemia. Il Presidente Anci, Antonio Decaro, il Presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ed il sindaco di Reggio Emilia e neo presidente dell’Anci Emilia-Romagna, Luca Vecchi, che ci hanno ricordato le sfide cui siamo chiamati a rispondere per essere motore della ripesa italiana. Prima fra tutte è quella di sfruttare al meglio le risorse del PNRR. Già nel proporci con il nostro programma elettorale ai cittadini abbiamo gettato gli spunti per poter mirare ad intercettare eventuali finanziamenti nel campo dell’innovazione digitale, delle opere pubbliche e dei servizi alla comunità”.

Intanto, questa mattina la Sindaca Foronchi ha ricevuto a Palazzo Mancini la Presidente dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna, Emma Petitti, ed anche “E' stata l'occasione – sottolinea la Petitti - per confrontarci sul lavoro che attende l'amministrazione cattolichina nei prossimi anni e per dare la mia disponibilità e collaborazione nel rapporto con la Regione Emilia-Romagna. Il post pandemia non sarà semplice da affrontare, ma grazie anche alle risorse del PNRR si apre uno scenario nuovo, nel quale vanno colte tutte le opportunità per far crescere le nostre comunità locali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Foronchi a Parma per l'assemblea Anci: “Un momento di confronto importante"

RiminiToday è in caricamento