La fuga d'amore finisce a Rimini, scoperti da "Chi l'ha visto?"

E' finita a Rimini la fuga d'amore di una coppia di giovani di Pordenone. Protagonisti della vicenda un 18enne e la compagna di 17, trovati grazie alla segnalazione di un trentenne a "Chi l'ha visto?"

E' finita a Rimini la fuga d'amore di una coppia di giovani di Pordenone. Protagonisti della vicenda un 18enne e la compagna di 17, trovati grazie alla segnalazione di un trentenne che ha contattato "Chi l'ha Visto?" dopo aver riconosciuto in una foto diffusa dalla trasmissione di Rai Tre i due giovani. I fidanzatini erano stati visti più di una volta in una sala giochi di Marina Centro. Subito è stata contattata la Questura di Pordenone e quella di Rimni.

Gli agenti della Volante hanno trovato i piccioncini proprio nella sala giochi. Inizialmente hanno negato tutto, poi hanno confessato la fuga. Usando false generalità, hanno trascorso quattro notti in un albergo. Poi si sono trasferiti in due residence e quindi in un'abitazione in subaffitto. I giovanotti, che già lo scorso novembre avevano provato a fuggire di casa, hanno fatto ritorno nella loro Pordenone. Mentre gli albergatori che li hanno ospitati rischiano una denuncia per non aver controllato i documenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento