La generosità delle Associazioni marignanesi per la ricostruzione dopo il terremoto

Guidate dal Sindaco Daniele Morelli e dal Vicesindaco Michela Bertuccioli hanno concorso all'acquisto della pavimentazione e dell'attrezzatura della palestra di Arquata

Mercoledì mattina una delegazione delle Associazioni marignanesi, insieme al Sindaco Daniele Morelli e al Vicesindaco Michela Bertuccioli, si è recata all'inaugurazione della nuova Palestra costruita nel Comune di Arquata del Tronto con l'utilizzo di fondi raccolti grazie alla generosità di tante realtà, guidate dalla “Fondazione la Stampa”. Per questa finalità solidale, già dal 2016, in seguito al Terremoto del Centro Italia, le Associazioni di San Giovanni, Cattolica e Carpegna hanno unito le forze, riuscendo a concorrere nell'acquisto della pavimentazione e dell' attrezzatura. Ieri, con grande emozione, Istituzioni locali e Regionali, Associazioni e cittadini, si sono incontrati ad Arquata, con l'impegno di continuare ad essere vicini a questi territori per creare sinergie vincenti. La palestra si trova adiacente alla Scuola, ed è stata costruita un anno fa, rafforzando il processo di ricostruzione, che riparte dai giovani e guarda al futuro.

Presenti insieme al Sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci, il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli e il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. “Le Associazioni, insieme all’Amministrazione comunale, che ha coordinato la proposta tramite la creazione di un tavolo di garanzia, hanno dato vita a diverse iniziative ed eventi che hanno fatto confluire circa 11mila euro di donazioni per Arquata del Tronto, un risultato storico per il nostro Comune! Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno contributo a questo significativo atto di solidarietà!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento