La Giunta di Riccione incontra i cittadini sui temi della sicurezza, verde e depuratore

Azione mirata per individuare i punti dai quali provengono i cattivi odori che infastidiscono i cittadini

Manutenzione del verde e impianti sportivi, illuminazione pubblica, depuratore, implementazione dei servizi di sicurezza a partire dalla riorganizzazione della Polizia Municipale. Sono alcuni dei temi emersi durante l’incontro di quartiere svoltosi martedì sera in via Liguria tra la Giunta e i residenti. A maggio partirà una campagna che, su indicazione dell’Amministrazione Comunale, andrà ad individuare, con il posizionamento di appositi segnalatori, i punti dai quali provengono i cattivi odori nella zona del depuratore. Verranno coinvolte le guardie ecologiche volontarie per eseguire una mappatura e verrà chiesta la collaborazione dei cittadini. E’ la prima volta che viene predisposta una campagna così capillare con lo scopo di pianificare un intervento approfondito e coordinato contro i cattivi odori che, specie in estate, provengono dall’impianto di depurazione. Mentre a luglio saranno conclusi i lavori alla vasca interrata di prima pioggia di via La Spezia, a fianco del depuratore, necessaria per una gestione migliore delle acque piovane.

Sul versante del verde prosegue l’attenzione con previsti interventi di potature dopo l’estate, quando la stagione sarà più consona, in via Liguria mentre nella scarpata tra via Portofino e via Finale Ligure verranno realizzati una scala di collegamento, un giardino e la ripiantumazione di nuovi alberi. In programma lavori di riasfaltatura e potenziamento dell’illuminazione in via Portofino, in via Po e in via Castrocaro. Sul versante della sicurezza gli amministratori hanno sottolineato la massima attenzione in campo con tutte le forze dell’ordine a partire dalla installazione di telecamere  in vari punti della città compresa l’uscita dell’autostrada, così da accertare il flusso di veicoli in entrata a Riccione. In questa direzione si inserisce anche la costituzione del corpo intercomunale di Polizia Municipale per potenziare e migliorare i servizi svolti dalla Pm. Predisposto, in sostituzione di quello precedente ormai obsoleto, un nuovo Regolamento di Polizia Urbana che verrà esteso a tutti i comuni del corpo intercomunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le segnalazioni arrivate dai residenti durante l’incontro con gli amministratori: interventi di manutenzione del verde a Spontricciolo, nuova segnaletica orizzontale in viale Castrocaro, che verrà realizzata, sistemazione dei marciapiedi in via Castrocaro. Per quanto riguarda le infrastrutture sportive è intenzione dell’Amministrazione mettere maggiormente a sistema i vari impianti, oltre cinquanta tra quelli gestiti dal Comune e quelli in affido esterno. In quest’ottica si svolgeranno i primi di agosto, in collaborazione con la Polisportiva, le finali dei Campionati Nazionali di Beach Soccer sulla spiaggia libera del Marano. Rilevanti gli interventi di manutenzione che non mancheranno d’essere: a breve la sistemazione complessiva della palestra Annika Brandi e il rifacimento del tetto allo stadio del nuoto. In programma lavori di riqualificazione agli spogliatoi della palestra allo stadio di via Forlimpopoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento