rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

La Guardia di Finanza si presenta nelle scuole e cerca nuovi sottufficiali

Nuovo appuntamento nella mattinata di venerdì con gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “O. Belluzzi – L. Da Vinci” di Rimini

Nuovo appuntamento nella mattinata di venerdì con gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “O. Belluzzi – L. Da Vinci” di Rimini che hanno assistito ad un’interessante lezione di legalità tenuta dal Tenente Giacomo Cucurachi, Comandante del Nucleo Operativo del Gruppo di Rimini. L’iniziativa, come ormai noto, trae origine da un protocollo d’intesa stipulato tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.), con lo scopo di coinvolgere gli studenti delle scuole primarie e secondarie, di primo e secondo grado, sul tema della legalità economica. Agli studenti sono state illustrate, grazie all’apporto di materiale multimediale appositamente predisposto, tematiche inerenti l’evasione fiscale, lo sperpero di risorse pubbliche, la repressione del commercio di prodotti contraffatti e del traffico di sostanze stupefacenti. Argomenti che hanno destato la curiosità e l’interesse della giovane platea.

Nell’occasione l’Ufficiale della Guardia di Finanza ha poi risposto alle domande formulate dagli studenti per approfondire le importanti tematiche affrontate ed ha presentato agli stessi le modalità di partecipazione al concorso denominato “Insieme per la Legalità” che premierà le migliori rappresentazioni grafico – pittoriche e video – fotografiche realizzate sul tema della legalità economica e sulle attività della Guardia di Finanza. Maggiori informazioni si possono avere accedendo al sito internet www.gdf.gov.it, sezione servizi per il cittadino, progetti e attività. I vincitori del Concorso potranno passare un emozionante periodo presso la Scuola Nautica di Gaeta e la Scuola Alpina di Predazzo. Nel corso dell’incontro, agli studenti è stata anche segnalata la pubblicazione del bando di concorso, per titoli ed esami, per l’arruolamento di 605 allievi marescialli presso la scuola ispettori e sovrintendenti - l’Aquila - anno accademico 2016/2017 ed evidenziato che consultando il sito www.gdf.gov.it – area “Concorsi Online” - è possibile acquisire informazioni, prendere visione del bando e compilare la domanda di partecipazione. Il bando scade l’11 aprile 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia di Finanza si presenta nelle scuole e cerca nuovi sottufficiali

RiminiToday è in caricamento