Cronaca

La Legio VI Ferrata rappresenta Ariminum ai natali di Roma

I legionari dell'associazione storica hanno sfilato nella capitale in occasione dei 2775 anni dalla fondazione della città eterna

La data è quella del 21 aprile 2022 o, per essere più precisi, del 2775 ab urbe condita. Dopo 2 anni di stop a causa della pandemia tornano le celebrazioni per i natali di Roma con la città eterna che, in occasione del fine settimana, si è popolata di legionari e centurioni per rievocare i fasti della Repubblica, prima, e dell'Impero, dopo, che hanno reso la capitale dell'Italia l'ombelico del mondo. Alla sfilata, lungo la via dei Fori imperiali, per rappresentare Ariminum c'erano i legionari e i cives della Legio VI Ferrata, l'associazione riminese di rievocazione storica con rievocatori provenienti da tutta Italia che dal 2009 ricalca le orme degli antichi romani con i loro equipaggiamenti e le armi ricostruiti grazie a un'attenta ricerca filologica. Una ventina gli appassionati che, da Rimini, hanno raggiunto Roma e fatto bella figura marciando in perfetto stile e suscitando l'ammirazione di tantissimi turisti.

WhatsApp Image 2022-04-25 at 18.38.52-2WhatsApp Image 2022-04-25 at 18.39.13-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Legio VI Ferrata rappresenta Ariminum ai natali di Roma
RiminiToday è in caricamento