menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La lotteria Italia perde il suo fascino, tonfo delle vendite dei tagliandi

Complice la pandemia, nell'ultima edizione dello storico appuntamento il numero dei biglietti si è quasi dimezzato

Sono stati 390.020 i biglietti della Lotteria Italia 2020 venduti in Emilia Romagna, con un calo del 39,7% rispetto alla passata edizione, quando ne furono venduti 647.260. Bologna, rileva agipronews, si conferma leader per tagliandi staccati, con 126.650 (-44,9%), provincia dove si è registrato il calo percentuale maggiore. Resiste, invece, Ravenna, dove sono stati venduti 25.360 biglietti contro i 31mila della passata edizione. In calo anche le altre città e province: Forlì-Cesena ha chiuso con 31.860 tagliandi (-44,7%), a Piacenza staccati 23.210 biglietti (-42%), a Reggio Emilia venduti 29.660 tagliandi (-32,1%), a Rimini 27.380 (-40,3%), a Parma 40.250 (-44,1%), a Modena 56.850 (-30,5%) e a Ferrara 28.800 (-36,2%).   

A livello nazionale secondo i dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli i tagliandi staccati in questa edizione sono 4,6 milioni. Si tratta del dato più basso degli ultimi quarant’anni, con un incasso di 23 milioni di euro, e un calo delle vendite del 31,3% rispetto all’edizione dello scorso anno (quando i biglietti venduti furono circa 6,7 milioni, per un incasso di 34 milioni di euro). Un risultato ben lontano dai successi del periodo tra gli anni Ottanta e Novanta, quando le vendite erano anche superiori ai 30 milioni di tagliandi.

Nell’edizione 2020 un tagliando su tre è "sparito" a causa delle restrizioni alle attività commerciali e delle limitazioni agli spostamenti degli ultimi mesi, che hanno fortemente condizionato le vendite soprattutto in quei luoghi "di passaggio" (stazioni ferroviarie, autogrill, aeroporti) dove tradizionalmente si comprano i tagliandi, prima di partire per le festività natalizie. Positivi segnali sono arrivati dall’acquisto di biglietti online, anche se non sufficienti per coprire le perdite registrate nel canale retail.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento