rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

La Municipale sequestra un carico di droga da quasi 600mila euro

Individuato il trafficante che era sfuggito all'arresto lo scorso 11 marzo, nella sua auto trovati 50 chili di stupefacenti tra hashish e cocaina

Colpo grosso della polizia Municipale di Rimini che ha individuato e sgominato un vasto spaccio di stupefacenti sequestrando droga per un valore di quasi 600mila euro.  L'operazione era iniziata lo scorso 11 marzo quando, a Borgo Marina, erano stati notati due individui sospetti che erano stati pedinati e trovati in possesso di 50 grammi di cocaina nascosti nel bracciolo. In quella occasione i sospettati si erano fermati all'interno di un locale ma nel frangente, però, uno era riuscito a scappare e il proseguo delle indagini si è concentrato sul fuggitivo. Nel pomeriggio di mercoledì è stato intercettato il veicolo sul quale si muoveva il malvivente nel territorio di Montescudo dove l'uomo risultava risiedere. Entrati nell'appartamento, la casa è risultata "pulita" a parte degli involucri con delle tracce di cocaina e un ruotino di scorta col pneumatico tagliato e usato per occultare la droga. Alcune fonti confidenziali degli inquirenti, poi, hanno indicato il mezzo usato dal ricercato nella zona di San Giovanni in Marignano ed è stato bloccato. Durante il tragitto è stato chiesto l'aiuto dei colleghi della Municipale di Riccione per perquisire il veicolo e, nel sedile del passeggero sono spuntati 510 grammi di cocaina pura, e 500 grammi di hashish mentre, nel bagagliaio, alte 48 tavolette di hashish per un totale di 50 chili oltre a 5mila euro in contati ritenuti provento di spaccio. La droga, i cui proventi se immessa sul mercato sarebbero stati di 580mila euro, secondo gli inquirenti era destinata ad alimentare il mercato dello spaccio di Borgo Marina.

La Municipale sequestra un carico di droga

"Esterniamo la nostra soddisfazione - ha commentato il sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad - questa è la dimostrazione tangibile di come la polizia Locale ha le risorse per mantenere l'ordine pubblico in città e contrastare lo spaccio di stupefacenti. donne e uomini quotidianamente impegnati dai compiti semplici, come presidiare il traffico, fino ad operazioni complesse come queste anche a costo di sottrarre tempo prezioso alla propria famiglia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Municipale sequestra un carico di droga da quasi 600mila euro

RiminiToday è in caricamento