La Municipale soccorre un anziano in stato confusionale e lo riaffida alla famiglia

Gli agenti sono riusciti a risalire ai suoi famigliari grazie ai documenti che, fortunatamente, aveva con se

Un anziano smarrito ed in stato confusionale è stato notato venerdì mattina da una pattuglia della Polizia Municipale in servizio sull0Adriatica in direzione Ravenna, intenta ad attraversare la strada consolare San Marino. L'anziano, che è stato immediatamente avvicinato, protetto e messo in sicurezza, oltre ad essere in stato confusionale, non era in grado di relazionarsi – vista l'origine straniera - con gli operatori a causa della poca dimestichezza con la lingua italiana. Gli agenti sono riusciti a risalire ai suoi famigliari grazie ai documenti che, fortunatamente, aveva con se. Nei documenti erano infatti riportati i contatti telefonici dei suoi cari, a cui è stato prontamente riconsegnato. "Controllare il territorio - spiega Jamil Sadegholvaad, assessore alla sicurezza del Comune di Rimini - significa anche e sopratutto salvaguardare i più deboli, partendo dalle verifiche dirette degli agenti ma anche dalle segnalazione dei cittadini, che arrivano ai telefoni della centrale radio ma anche sui distaccamenti presenti sul territorio comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento