rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

La nebbia e il freddo non spaventano gli intrepidi: tuffo in mare a Torre Pedrera

La spiaggia attorno al presepe di sabbia ha ospitato la 15esima edizione del tradizionale evento, una 50ina le persone al bagno di capodanno

Nonostante il cambio repentino del meteo che in prima mattinata aveva fatto sperare in una bella giornata di sole una nebbia felliniana ha avvolto e ovattato la spiaggia attorno al presepe di sabbia di Torre Pedrera ma questo non ha spaventato una cinquantina di temerari che si sono messi in costume ed hanno fatto un bel tuffo nelle gelido mare davanti al presepe di sabbia di Torre Pedrera.
Anche quest'anno la quota rosa si è fatta rispettare con tantissime partecipanti arrivate anche dalla Cremona, una coppia di Bologna e una di Milano non  da meno gli amici di Santarcangelo e Viserba  per fare questo bagno propiziatorio, la più giovane Agata di soli 11 anni si è tuffata in acqua come se nulla fosse. Il Comitato turistico di Torre Pedrera ha preparato al rientro bevande calde per tutti i partecipanti.

Capodanno 2021-22: tuffo in mare a Torre Pedrera

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nebbia e il freddo non spaventano gli intrepidi: tuffo in mare a Torre Pedrera

RiminiToday è in caricamento