Cronaca Pennabilli

La neve imbianca le cime della Valmarecchia e il mare flagella le coste

Santo Stefano di brutto tempo su tutta la provincia, i fiocchi arrivano fino a Novafeltria

Santo Stefano di maltempo su tutta la provincia di Rimini con la neve che ha fatto capolino in alta Valmarecchia e una burrasca che flagella le coste. Come da previsioni, la "burrasca di Natale" è arrivata portando un brusco abbassamento delle temperature nell'entroterra mentre, in riva al mare, a farla da padrone è un forte vento da nord con raffiche che hanno superato i 50 chilometri all'ora. Sulle alture della Valmarecchia nevica da Pennabilli, dove si è già depositata a terra una coltre bianca, fino a Novafeltria dove cade mista a pioggia. Al momento, comunque, la circolazione risulta regolare e non si segnalano problematiche. Da quote collinari fino al mare, invece, le temperature intorno ai 10 gradi portano pioggia intensa con accumuli fino a 34 millimetri.

casteldelci neve-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve imbianca le cime della Valmarecchia e il mare flagella le coste

RiminiToday è in caricamento