rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

La neve provoca ritardi al trasporto pubblico dell'entroterra

Problemi per le corse scolastiche, le maggiori criticità sulle linee 124-160-161-166 dove è stato necessario montare le catene agli autobus

Le condizioni ambientali generate dall’arrivo della neve su gran parte della viabilità percorsa dai bus di Start Romagna e da quelli delle compagnie private a sostegno del trasporto scolastico, hanno provocato alcuni rallentamenti e disagi nelle prime corse del mattino. Grazie all’impegno degli autisti e alle pronte segnalazioni è stato possibile limitare al minimo gli inconvenienti, di cui Start Romagna comunque si scusa nei confronti della clientela. Con il passare delle ore le criticità sono rientrate e il servizio è tornato a svolgersi regolarmente già dalla tarda mattinata.

In provincia di Rimini, sulla linea 180 a Montefiore, un mezzo privato è uscito di strada a causa neve, senza conseguenze per i passeggeri. Sulla strada provinciale Santarcangiolese la linea 166 è stata limitata dalla presenza di vetture fuori strada e da una ambulanza rimasta bloccata lungo la strada. Sulle linee 124-160-161-166 si sono registrate le maggiori criticità, con corse effettuate anche con catene. Alcuni tratti, a causa della impraticabilità, hanno generato ritardi consistenti per le corse scolastiche

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve provoca ritardi al trasporto pubblico dell'entroterra

RiminiToday è in caricamento