Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

La Notte Rosa in riva al mare con la mostra su Mafalda

L'appuntamento vedrà la spiaggia trasformarsi in un palcoscenico per numerosi spettacoli, in una veste completamente nuova ed elettrizzante

Presentata al Bagno 124 Rivazzurra Village di Rimini la Notte Rosa a Riva 2024 e la nuova ed entusiasmante Mostra: “Mafalda – la bambina da parte delle donne” – che verrà inaugurata proprio in occasione della Notte Rosa 2024. “Un Mare di Rosa: La Notte Rosa è a Riva” si terrà il 5 luglio 2024 e vedrà la spiaggia trasformarsi in un palcoscenico per numerosi spettacoli, in una veste completamente nuova ed elettrizzante. Weekend dance con postazioni di musica anni 70, 80 e 90 animerà l’atmosfera ed i partecipanti potranno vivere questa magica ed entusiasmante atmosfera direttamente con i piedi sulla sabbia ed illuminati da un tetto di stelle. Saranno presenti durante questa magica serata anche i format consolidati della Notte Rosa a Riva: Un Mare di Vino ed Un Mare di Fuoco che dal bagno 50 al 63, daranno la possibilità agli ospiti della spiaggia di degustare i vini locali attraverso il chioschetto dedicato alla Rebola ed ai punti mescita di Strada dei Vini e sapori dei Colli di Rimini. Tra i numerosi punti spettacolo dislocati sulla sabbia, vi saranno danzatori, fuochisti, circensi e acrobati provenienti da tutta Italia. Il Grande Circo, che ogni anno incanta grandi e piccini, ospiterà contorsionisti, maghi, clown e ballerini.

Come ogni anno la romantica passeggiata sulla riva del mare illuminata da un filo di lucine – che segnaleranno il percorso dalla festa - darà la possibilità a chiunque lo volesse di godersi la pace che solo lo sciabordio del mare e la luna possono regalare.
Oltre ai punti beverage troveremo le postazioni Food dove si potranno degustare i prodotti gastronomici locali, in questa edizione vedremo un’arena realizzata con la partecipazione dei pescatori Riminesi, indice e certezza di altissima qualità nella loro maxiofferta di prodotti del mare ed un’arena dedicata agli amanti del barbecue dove si potrà degustare anche il tipico Asado argentino.
In contemporanea sul parco del mare a Miramare dalle ore 21 alle ore 24 i ballerini country del gruppo Wild Angels stupiranno i passanti e permetteranno loro di entrare in contatto con questo mondo esplosivo. Non potranno mancare per concludere questa magnifica manifestazione i fuochi d’artificio di mezzanotte.

Durante questa mattinata non solo è stato rivelato il palinsesto ricco di novità di questa nuova edizione della Notte Rosa a Riva - che in una nuova veste stupirà tutti - ma attraverso pillole di show si percepisce l’atmosfera ed il mood di questa magica notte: attraverso l’incantevole voce di Veronica Villa, il free style di Invasion Crew e la riscoperta dei balli country. Durante questa serata piena di balli, spettacoli di mangiafuoco, danzatori ed ovviamente prelibate degustazioni, debutterà la mostra estiva di questa nuova stagione balneare: la mostra su “Mafalda – la bambina da parte delle donne”. In occasione della 40a edizione di Cartoon Club, dal 1 luglio al 15 settembre, la Spiaggia di Rimini, dal bagno 100 al 150, ospiterà la mostra "Mafalda – la bambina da parte delle donne". Con oltre 200 strisce e illustrazioni posizionate su 100 plance, la mostra omaggerà il personaggio di Mafalda, unendo intrattenimento, cultura e riflessione. L'esposizione metterà in evidenza in particolare le battaglie di Mafalda per la parità di genere, offrendo una prospettiva unica sull'evoluzione della lotta per i diritti delle donne. In esclusiva quest’anno la Notte Rosa a Riva si allunga fino alla sera del 6 luglio 2024, serata nella quale si potrà assistere allo show di Enzo Persueder sulla spiaggia di Miramare.

Come omaggio a questa nuova veste della Notte Rosa a Riva viene presentato il progetto “La mappa del ballo riminese” un progetto dell’Associazione Rimini Sparita, accessibile online https://ballo.riminisparita.it, che fornisce informazioni dettagliate sui locali storici da ballo dell’area riminese. La mappa, supportata dalla Biblioteca Gambalunga e dal Comune di Rimini, include dati topografici, denominazioni storiche e immagini d’archivio, ed è costantemente aggiornata con la collaborazione di noti esponenti del settore dell’intrattenimento. Al momento, copre solo il territorio riminese e alcune aree dell’entroterra, ma potrebbe espandersi in futuro per includere zone limitrofe come Riccione, Milano Marittima e Cattolica, documentando l'offerta di intrattenimento danzante della Romagna.

Hanno presenziato alla conferenza stampa il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad ed il presidente della Cooperativa Operatori di spiaggia Rimini Sud Mauro Vanni che non solo hanno salutato e ringraziato i partecipanti di questa splendida manifestazione ma hanno ribadito la forza dell’offerta turistica riminese nella sua interezza. Inoltre, Mauro Vanni ha letto un ringraziamento molto sentito pervenuto da parte dei Vescovo Nicolò Anselmi. Il sindaco, dopo aver ascoltato tutta la programmazione di questa nuova edizione della “Notte Rosa è a Riva”, è rimasto molto entusiasta delle proposte artistiche e culturali della spiaggia. Martina Senatore di Piacere Spiaggia Rimini ha raccontato il palinsesto di questa splendida manifestazione con l’intervento in pillole di alcuni dei protagonisti di quest’anno. Mentre, Sabrina Zanetti direttrice del Festival Cartoon Club ed Alberto Brambilla curatore della mostra “Mafalda una bambina dalla parte delle donne” hanno parlato della storia e della nascita di questo progetto - progetto che ha lasciato il sindaco molto affascinato. La Notte Rosa a Riva 2024 sarà certamente un'esperienza entusiasmante per turisti e riminesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Notte Rosa in riva al mare con la mostra su Mafalda
RiminiToday è in caricamento