rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

La Polizia di Stato incontra gli studenti per insegnare loro a viaggiare in sicurezza

Illustrati i valori fondamentali dell’Unione Europea, lo spazio di libertà sicurezza e giustizia senza frontiere interne nel cui ambito la polizia di frontiera contribuisce a garantire la libera circolazione delle persone nell’area Schengen ed extra

Nell’ambito della settimana “Valturio Economia 2023 – energie in circolo”, organizzata dall’Istituto Tecnico Statale Economico “Roberto Valturio” e dedicata a conferenze, incontri e approfondimenti su tematiche economiche, sociali e ambientali, con la presenza di esperti provenienti dal mondo universitario, dall’associazionismo, dalle imprese e dalle professioni, la Polizia di Frontiera di Rimini ha incontrato gli studenti del triennio sul tema “Verso l’Europa in sicurezza”.

Durante la mattinata sono stati illustrati i valori fondamentali dell’Unione Europea, la multiculturalità, lo spazio di libertà sicurezza e giustizia senza frontiere interne nel cui ambito la polizia di frontiera contribuisce a garantire la libera circolazione delle persone nell’area Schengen con approfondite procedure di controllo documentale alle frontiere esterne e costante attività di contrasto del fenomeno dei documenti falsi e dei flussi di immigrazione illegale. 

Si sono voluti così dare strumenti utili ai giovani per affrontare in sicurezza i viaggi in ambito comunitario, facendoli riflettere sulle opportunità messe a disposizione dalle istituzioni europee a seguito di un lungo processo di integrazione iniziato nel secondo dopoguerra. E’ stato inoltre fatto cenno all’attività transfrontaliera della Polizia di Stato, al contrasto delle organizzazioni criminali legate alle tratte di esseri umani e fatto riferimento a casi realmente accaduti di particolare interesse della polizia di frontiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia di Stato incontra gli studenti per insegnare loro a viaggiare in sicurezza

RiminiToday è in caricamento