La polizia Municipale allontana una carovana di nomadi a Miramare

Il gruppo era pronto ad insediarsi nel parcheggio di viale Marconi quando sono arrivate le divise a scacciarli

Era pronta ad accamparsi in via Marconi nelle vicinanze del mercato di Miramare la carovana nomade composta da diverse famiglie provenienti dalla provincia di Siracusa intercettata verso le ore 10,30 di questa mattina dalla pattuglia operante nel distaccamento di Miramare della polizia locale riminese impegnata nell’attività di controllo e monitoraggio del territorio. Non è stato semplice da parte degli agenti convincere le cinque famiglie ad allontanarsi con le loro quattro roulotte e un camper dal territorio del comune di Rimini, ma ci sono riusciti non prima però di aver fatto ripulire, insieme al recupero delle proprie cose, tutta l'area, così dal far tornare alle 12.20 la situazione alla normalità.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento