menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia municipale cancella scritte anti-TRC sull'asfalto

Gli agenti della Polizia Municipale di Riccione sono intervenuti venerdì mattina in diverse vie cittadine dove erano state segnalate scritte e righe tracciate con vernice spray

Gli agenti della Polizia Municipale di Riccione sono intervenuti venerdì mattina in diverse vie cittadine dove erano state segnalate scritte e righe tracciate con vernice spray sulla sede stradale in segno di protesta contro la realizzazione del Trasporto Rapido Costiero TRC. Le scritte, otto in tutto, realizzate durante la notte precedente in vari colori (bianco, fucsia, blu, ecc.),  associando righe trasversali a nomi di amministratori comunali, sono state rinvenute in Viale delle Magnolie, sulla corsia lato mare; in viale dei Mille, sulla corsia lato mare; in Viale Rimini, sulla corsia lato mare; in Viale Portovenere, sulla corsia lato mare.

Il Comando di Polizia Municipale, considerato che tali scritte costituivano un imbrattamento della Strada, atto vietato ai sensi dell’Art. 15 del “Nuovo Codice della Strada”, anche in ragione della confusione che possono ingenerare negli utenti della strada e del conseguente pericolo e intralcio  alla circolazione, ha immediatamente incaricato  il personale del Servizio Traffico e Segnaletica di procedere alla loro rimozione e pulizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento