menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia Municipale stana un automobilista con documenti contraffatti

L'uomo è stato quindi tratto in arresto per possesso di documento di identificazione falso e guida senza patente e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per il successivo rito direttissimo (8 mesi di reclusione, pena sospesa).

Il personale del Distaccamento Centrale in servizio di polizia stradale in Largo Martiri d'Ungheria ha fermato lunedì un veicolo con alla guida un uomo di nazionalità straniera. Alla richiesta dei documenti, il conducente ha esibito una patente di guida ed una carta di identità che gli agenti hanno riconosciuto subito come contraffatta. In seguito sono state effettuate ulteriori verifiche attraverso la strumentazione tecnica in dotazione all'Ufficio Falsi Documentali che ha confermato la contraffazione. L’uomo è stato quindi tratto in arresto per possesso di documento di identificazione falso e guida senza patente e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per il successivo rito direttissimo (8 mesi di reclusione, pena sospesa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento