menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia passa al setaccio i negozi in zona stazione: multe per 20mila euro

Ventimila euro di contravvenzioni, 43 persone identificate (24 delle quali già note alle forze dell'ordine), un arresto per spaccio, due fogli di via obbligatori. E' questo il bilancio di una serie di controlli effettuati dagli agenti della Questura di Rimini

Ventimila euro di contravvenzioni, 43 persone identificate (24 delle quali già note alle forze dell'ordine), un arresto per spaccio, due fogli di via obbligatori. E' questo il bilancio di una serie di controlli effettuati dagli agenti della Questura di Rimini, coadiuvati da Polizia Minicipale e militari dell'Esercito, nelle attività che si trovano nella zona della stazione ferroviaria, in particolar nelle ore serali. Numerose le violazioni rilevate.

In un negozio di kebab l'esercente è stato sanzionato poichè non aveva esposto le tabelle che riportano gli effetti dovuti al consumo di alcolici. Inoltre non erano state esposti gli ingredienti usati per la realizzazione dei cibi. Violazioni anche sotto il profilo igienico-sanitario, come è emerso durante il controllo nel bagno del punto vendita.

In una sala giochi sono state controllate otto slot machine, sulle quali sono in corso accertamenti. Estintori non regolari in un negozio di argenteria (non erano stati revisionati entro la data indicata nell'etichetta): nello stesso inoltre non era stata esposta la licenzia. In un minimarket è stata contestata la vendita di alcolici dopo le 23; inoltre non erano stati esposti i prezzi di alcuni prodotti.

In un bar sono state identificate dieci persone con precedenti alle spalle. Verifiche anche in un hotel, dal quale mancavano materassi ignifughi e luci d'emergenza.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento