Cronaca

La protesta: "Soppresso lo scuolabus ad una settimana dall'avvio delle lezioni"

Protesta di una famiglia per la soppressione del servizio di scuolabus. La brutta notizia alla famiglia interessata è arrivata tramite una raccomandata

Protesta di una famiglia per la soppressione del servizio di scuolabus. La brutta notizia alla famiglia interessata è arrivata tramite una raccomandata dal Comune di Rimini con cui è stato comunicato che la linea di Scuolabus "M" per la scuola Villaggio Nuovo di Rivazzurra è stata soppressa in quanto "il numero di utenti richiedenti è inferiore a 6". Protesta la madre: “Abbiamo presentato la domanda durante l'anno scolastico 2015/2016 e non credo sia corretto che la suddetta comunicazione ci venga fatta solamente una settimana prima dall'inizio dell'anno scolastico. Mia figlia si è servita della suddetta linea per ben 4 anni”.
 
Continua la donna: “La linea M ha sempre accompagnato sia i bambini delle elementari che i ragazzi delle Medie seguendo un unico percorso. Essendo il servizio garantito per la scuola media anche per l'anno scolastico 2016/2017, non capisco come possano essere stati stati esclusi i bambini delle elementari per i quali NON deve essere impiegato un mezzo ed un autista apposito, ma si deve solamente allungare la tratta di pochissimo. Penso che un servizio pubblico di questo tipo debba essere garantito, soprattutto se sono coinvolti minori. In questo modo viene compromesso il diritto allo studio di bambini che hanno i genitori che lavorano e per i quali la scelta della scuola è stata fatta anche in base al servizio che veniva fornito”.
 
“Oltretutto non è un servizio gratuito. Tengo a precisare che abbiamo sempre pagato  volentieri l'abbonamento in quanto abbiamo sempre ritenuto il servizio pienamente soddisfacente.

Chiedo quindi che la linea venga ripristinata in quanto in questo modo vengono discriminati gli alunni che hanno i genitori che lavorano e che NON hanno altre persone disponibili a prelevare i bambini da scuola. Ritengo che sia stato intaccato il diritto al lavoro ed all'istruzione colpendo ancora una volta le donne e i bambini”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta: "Soppresso lo scuolabus ad una settimana dall'avvio delle lezioni"

RiminiToday è in caricamento