La Provincia di Rimini approva il Piano anti corruzione dell'Ente

Il piano ha lo scopo finale di prevenire tutte le situazioni possibili di illegalità che, andando oltre l’illegittimità, diventano terreno fertile per la corruzione

La Giunta provinciale di Rimini ha approvato il Piano anti corruzione dell’Ente per il triennio 2014/2016. Il Piano di prevenzione della corruzione, elaborato in attuazione della legge 6.11.2012 numero 190, è uno strumento di gestione dei rischi, ragionevolmente prevedibili, di insorgenza di fenomeni corruttivi e persegue la legalità, declinata ora nei termini della trasparenza e della prevenzione della corruzione per dare sostanza al principio costituzionale di buon andamento della pubblica amministrazione.

Il piano ha lo scopo finale di prevenire tutte le situazioni possibili di illegalità che, andando oltre l’illegittimità, diventano terreno fertile per la corruzione. Sono individuate tre fasi progressive per la gestione del rischio, vale a dire l’insieme delle attività coordinate, dirette a guidare e tenere sotto controllo il funzionamento dell’Ente, con l’intento di prevenire situazioni che ne compromettano l’integrità: mappatura dei processi   attuati dall’amministrazione nelle aree di rischio individuate dalla normativa ed in quelle ulteriori eventualmente individuate dall'ente in base alle proprie specificità; identificazione, analisi e valutazione del rischio; trattamento del rischio, tramite l’individuazione delle misure utili a ridurre la probabilità che il fatto corruttivo si verifichi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento