La riqualificazione urbana di Riccione passa attraverso i camping glamour

Il nuovo volto di viale Torino andrà a braccetto con il restyling a cinque stelle dei campeggi Alberello e Fontanelle

La riqualificazione urbana di Riccione nello specifico della zona sud, passa anche attraverso i campeggi glamour, già ribattezzati "glamping". Merito della manifestazione di interesse presentata al Comune dal gruppo Club del sole per dare nuova vita ai campeggi Alberello e Fontanelle, nella zona di confine con Misano, un'area di 27 ettari di proprietà del direttore d'orchestra russo Valeriy Gergiev. Il maestro ha ereditato varie aree nel riminese da Yoko Nagae, suonatrice giapponese grande appassionata di musica e sposa di Renzo Ceschina, industriale farmaceutico, e non solo. E ha incorso diversi progetti con le Amministrazioni locali. A Rimini, per esempio, ha presentato manifestazioni di interesse per un'area di 15 ettari a Rivabella, di cui 13 verranno ceduti al Comune, per realizzare del residenziale; e per un parcheggio multipiano in viale Mantova da cedere in quota parte in Comune. Senza dimenticare il progetto di riqualificazione del camping Maximun a Miramare, più indietro però rispetto a quello riccionese presentato oggi alla stampa. La convenzione, spiega la sindaco Renata Tosi, dovrebbe essere pronta nei primi mesi dell'anno prossimo, per cui già dall'estate del 2020 saranno pronti i primi lavori, per poi essere quasi a regime nell'estate successiva. Si tratta, sottolinea, di una "parte importante della città, la zona d'ingresso sud", che verrà ridisegnata con nuovi luoghi pubblici. Nei dettagli del progetto entra il direttore finanziario del Club del sole, Marco Tontini: a Riccione i flussi dei campeggi rappresentano il 3% del totale, decisamente sotto la media nazionale del 16%. Così la Perla Verde "perde una fetta di mercato rilevante e in crescita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui l'idea di creare il primo polo ricettivo regionale all'aria aperta, di 27 ettari e 850 metri di fronte mare, con 7.000 posti letto, piazzole per camper, unità abitative mobili, e l'obiettivo di arrivare a mezzo milione di presenze l'anno grazie a un investimento di 20 milioni di euro in quattro anni. Del progetto fanno parte quattro nuove piazze, piste ciclabili, aree sportive, piscine, teatri all'aperto e attività di ristoro. Con ecosostenibilità e comfort in primo piano. Target le famiglie, allargate ai fedeli quattro zampe, del Nord Europa in particolare. "Un progetto molto importante", ribadisce l'architetto Pietro Basilio Giorgieri dello studio omonimo che se ne occupa. E che porta con sè anche un "nuovo bosco", 1.000 nuove alberature, mettendo mano ad aree ora abbandonate, e un "sistema di spazi aperti, piazze e viale, per una riqualificazione importante del sistema urbano". Le attrezzatture realizzate nel camping, piscine, arene e quant'altro, grazie a una convenzione, saranno aperte al pubblico. Insomma "un villaggio con molta natura" dentro la città, con il nuovo Viale Torino, un parcheggio pubblico alberato da 17.500 metri quadrati, nuovi corridoi ecologici e piste ciclbili. Sul lungomare sud sorgeranno quattro nuove piazze giardino e aree verdi, puntando su una mobilità dolce, che non chiuda totalmente alle auto. L'Amministrazione comunale presenterà' a breve la manifestazione d'interesse per la vicina colonia Mater Dei, per trasformarla in condhotel, mentre è più complicata la partita per la colonia Enel, con il tentativo di acquisirla per poi ristrutturarla.
(Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento