Cronaca Riccione

La scritta "Riccione" torna al suo posto, individuati e denunciati i vandali che l'avevano divelta

Gli autori sono giovani turisti in vacanza nella Perla Verde, ad inchiodarli sono stati i filmati delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la zona

Sono due giovani milanesi, di origini egiziane, gli autori dell'atto vandalico che nella notte dello scorso 10 agosto aveva visto venire devastata la scritta "Riccione" posizionata sul ponte del porto della Perla Verde. Al termine di una serie di indagini i carabinieri della Stazione hanno individuato i vandali, un 21enne e un 19enne, che si trovavano in vacanza in città. A inchiodare i turisti sono state le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno ripreso i due mentre devastavano le lettere per poi gettarne una all'interno del porto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scritta "Riccione" torna al suo posto, individuati e denunciati i vandali che l'avevano divelta

RiminiToday è in caricamento