La sicurezza nelle scuole di Santarcangelo al centro di un incontro in Comune

Riuniti al tavolo la Giunta, i tecnici e i rappresentanti del Consiglio di circolo della Direzione didattica n. 1

La Giunta comunale, alla presenza del sindaco Alice Parma, ha incontrato nel pomeriggio di lunedì 27 febbraio la dirigente scolastica Maria Teresa Mariotti e i rappresentanti del Consiglio di circolo della Direzione didattica n. 1 per un confronto sulle tematiche riguardanti la sicurezza degli edifici scolastici. Durante l’incontro – al quale hanno preso parte anche i tecnici e gli esperti in materia di sicurezza del Comune e dell’istituto scolastico – sono stati illustrati gli interventi portati a termine negli ultimi anni in tema di edilizia scolastica sull’intero territorio comunale, nonché le opere di prossima realizzazione. L’incontro è servito soprattutto per mettere a punto un percorso che vedrà la stretta collaborazione fra Amministrazione comunale e Direzione didattica sui temi della sicurezza con particolare riguardo ai piani di evacuazione in caso di emergenza, alla prosecuzione degli investimenti programmati per migliorare sismicamente gli edifici e alla necessità di dare corso ad un’attività divulgativa che permetta di informare in modo corretto rispetto ai rischi e agli interventi necessari per attenuare gli stessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolare attenzione è stata posta a quest’ultimo argomento soprattutto in considerazione dell’elevato livello di preoccupazione generato in seguito agli ultimi eventi sismici registrati nel centro Italia. In questo senso i tecnici presenti all’incontro hanno sottolineato i diversi livelli di resistenza di un edificio in caso di terremoto. Per gli edifici non perfettamente rispondenti alle normative antisismiche, gli interventi strutturali come quelli portati a termine alla Pascucci e in altre scuole, hanno lo scopo – in caso di sisma – di evitare danni alle persone anche in presenza di lesioni o danneggiamenti al fabbricato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento