Cronaca Cattolica

La sindaca inaugura l'estate 2024: "Ci impegnamo a rendere sempre più accogliente, ordinata ed efficiente la nostra città"

La prima cittadina di Cattolica: "La Regina è tutta da vivere e ha un’offerta culturale, sportiva e naturale molto ricca, capace di intercettare età e gusti diversi”

La Sindaca Foronchi inaugura la stagione 2024 con un bilancio sulla città che cambia: “Dalle spiagge ai parchi, passando per il centro, ci stiamo impegnando a rendere sempre più accogliente, ordinata ed efficiente la nostra città, sia per i turisti che per i cattolichini. La Regina è tutta da vivere e ha un’offerta culturale, sportiva e naturale molto ricca, capace di intercettare età e gusti diversi”.  “Oggi, nel giorno del solstizio, inauguriamo ufficialmente l’estate di Cattolica. Dalle spiagge ai parchi, passando per le vie del centro, ci stiamo impegnando a rendere sempre più accogliente, ordinata ed efficiente la nostra città, sia per i turisti che per i cattolichini. Cattolica è tutta da vivere e ha un’offerta culturale, sportiva e naturale molto ricca, capace di intercettare età e gusti diversi”. La Sindaca Franca Foronchi inaugura la stagione 2024 con un bilancio di inizio estate sulla città. “In realtà la nostra stagione turistica ha avuto un anticipo dorato a maggio con gli eventi sportivi dell’Inferno Beach, Granfondo Squali Trek e Oceanman – sottolinea la prima cittadina – ora entriamo nel vivo a partire proprio dai nostri stabilimenti balneari, curati e pronti ad accogliere cittadini e turisti. Nel week end vi aspetta sulle nostre spiagge Strariva, un evento unico e originale. Abbiamo la bellissima passeggiata del Lungomare Rasi Spinelli, punteggiata da aiuole sempre ordinate. Non sono da meno i nostri Giardini di piazza Primo Maggio, un’oasi verde tra mare e centro che è luogo di sosta, incontro, socializzazione. Lì abbiamo da poco attivato i nuovi servizi igienici, in particolar modo uno totalmente automatizzato. Un intervento che riqualifica ancora di più quell’area”.

Altri interventi, quelli su via Bovio: “Abbiamo risistemato molti sanpietrini restituendo un aspetto decoroso all’asse viario centrale di Cattolica – continua – e posizionato la nuova illuminazione scenica. E i lavori non sono ancora finiti. Ma i cantieri in città sono tanti altri. Stiamo curando con attenzione le modifiche al volto della nostra Regina”. Per quanto riguarda i parcheggi “abbiamo appena restituito alla città la piazzetta delle erbe che, con i suoi 25 stalli, sta funzionando benissimo. Ora è un’area sistemata, rinnovata, dove trovano posto auto e motorini a due passi dal centro storico ed è allo stesso tempo valorizzata come sito archeologico”. Riqualificata anche via Fiume, snodo nevralgico, soprattutto d’estate, dove “abbiamo realizzato la ciclabile – riprende – e anche riconsegnato alla città, grazie al Gruppo Aspes che l’ha ampliata e rinnovata, la Farmacia comunale numero 1. Un presidio fondamentale in una zona altamente frequentata da turisti e cittadini”. Ma Cattolica “non è solo centro – continua la Sindaca Foronchi – per chi vuole godersi il verde e anche un po’ di fresco, c’è il Parco della Pace. Abbiamo riaperto i locali della Tana e dato nuova vita all’ex bar dove ora ha sede la Bottega del Parco. Il Parco è uno spazio naturale bellissimo, su cui è in atto una manutenzione e attenzione continua. Un luogo che anche i turisti possono vivere al pari della spiaggia. Cattolica non è solo spiaggia. E per gli amanti dello sport, abbiamo la palestra a cielo aperto ovvero gli attrezzi di Calisthenics che sono a disposizione di tutti, gratuitamente”. Un'altra cartolina della città, arriva dalla foce del Conca. “Grazie alla sinergia che abbiamo con l’Agenzia regionale per la protezione e la sicurezza territoriale, abbiamo dragato tutta la foce liberando il mare da quintali di detriti portati dall’alluvione e restituendo così a cittadini e turisti uno specchio di spiaggia e di acqua davvero bello e godibile. Ci stiamo impegnando al massimo per fare di Cattolica una città a misura di persona, d’uomo, donna, dei piccoli, delle famiglie, dei turisti e dei cattolichini”. “Entro il mese – conclude la Sindaca – partiranno anche i lavori di risistemazione delle strade nel quartiere Torconca”.   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sindaca inaugura l'estate 2024: "Ci impegnamo a rendere sempre più accogliente, ordinata ed efficiente la nostra città"
RiminiToday è in caricamento