rotate-mobile
Cronaca San Giovanni in Marignano

La solidarietà ha gusto speciale: 3mila euro dal pranzo di beneficenza

Il sindaco Morelli, insieme alla Giunta, ha manifestato “riconoscenza ai medici per il loro servizio quotidiano"

Domenica al Centro Sociale Autogestito presenti tante associazioni  e commercianti marignanesi, patrocinati dall’amministrazione di Daniele Morelli, che con il loro contributo hanno permesso a circa 200 cittadini di passare insieme momenti piacevoli e sostenere un' importante donazione di apparecchiature elettromedicali al Reparto di Day Hospital Oncologico di Cattolica. Hanno presenziato come graditissimi ospiti anche il dottor Nicolini e alla dottoressa Solaroli che, insieme a tutto il personale del reparto oncologico, lavorano e prestano con passione ogni giorno un prezioso servizio.

Il ricavato di circa 3.000 euro sarà arricchito di ulteriori fondi provenienti da altre iniziative che saranno messe in campo nei prossimi mesi e servirà all’acquisto di strumentazione direttamente indicata dai medici e utili al potenziamento della cura e monitoraggio dei pazienti, quali monitor muliparimetrici, elettrocardiografi e pulsossimetri. Il sindaco Morelli, insieme alla Giunta, ha manifestato “riconoscenza ai medici per il loro servizio quotidiano e i complimenti per questa iniziativa, con l’orgoglio nel constatare la viva e determinante collaborazione tra tante realtà che fanno parte del tessuto sociale Marignanese. Adoperarsi in sinergia per il bene comune è il più alto indice di benessere di una Comunità.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà ha gusto speciale: 3mila euro dal pranzo di beneficenza

RiminiToday è in caricamento