"La spiaggia di Cattolica rimane a rischio erosione e allagamenti"

E' quanto afferma Mirella Masi della delegazione di Cattolica di Confcommercio: "Dal 1965 non c’è mai stata manutenzione"

"La spiaggia di Cattolica rimane a rischio erosione e allagamenti. Anche per quest’anno nessuna manutenzione è prevista alle scogliere artificiali marine installate nel 1965, che a distanza di tanto tempo risentono dell’usura". E' quanto afferma Mirella Masi della delegazione di Cattolica di Confcommercio: "Da allora non c’è mai stata manutenzione - spiega Masi - e l’erosione della costa è ripresa. Nel corso degli anni le scogliere che proteggono l’arenile di Cattolica non svolgono più il lavoro che hanno sempre svolto egregiamente perché sono caduti massi e si sono abbassate. Con le mareggiate, soprattutto nella zona di Ponente, l’acqua del mare arriva fino a metà spiaggia e più a nord l’atto erosivo del mare si fa vedere notevolmente".

"A difesa di parte della costa, un paio di anni fa, è stato effettuato un grande ripascimento, ma si è fermato a Riccione e Misano - prosegue Masi -. Ora attendiamo un intervento anche su Cattolica: sono anni che ce lo promettono ma adesso, durante la Consulta Turistica, abbiamo avuto conferma che anche per il 2018 la Regione non stanzierà fondi per la manutenzione delle scogliere cattolichine. Se sparisce parte della spiaggia il danno non è solo per i concessionari, ma per tutta la città. E’ una carenza di attenzione per una zona turistica che non possiamo accettare. Mentre si pensa a progetti faraonici ideando scogliere al largo di tutta la costa riminese, non si mette mano ad una manutenzione che, con poco investimento, risolverebbe problemi concreti. Chiediamo alle amministrazioni di farsi carico in maniera urgente della questione e di vigilare affinché le promesse non vengano disattese per poter garantire sempre l’accoglienza dei nostri turisti sulla spiaggia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento