Cronaca Santarcangelo di Romagna

La storica dirigente della Questura va in pensione: il saluto a Enrica Bonini

La dottoressa Bonini, originaria di Santarcangelo, è stata ricevuta dal sindaco Alice Parma: il ringraziamento per il lavoro svolto in 32 anni di brillante carriera

La sindaca Alice Parma ha salutato lunedì la dottoressa Enrica Bonini, Prima Dirigente della Polizia di Stato e Vicaria del Questore di Rimini, in pensione dal 1° luglio scorso. Oltre a ringraziarla per il lavoro svolto a beneficio di tutto il territorio riminese, la sindaca ha augurato alla dottoressa Bonini una serena pensione, con l’invito a partecipare attivamente alla vita della comunità santarcangiolese in virtù delle preziose competenze acquisite nei suoi anni di servizio.

Originaria di Santarcangelo di Romagna, dopo la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di
Urbino, nel 1989 la dottoressa Bonini accede al corso di formazione per Funzionari della Polizia di Stato.
Assegnata inizialmente alla Scuola Polgai di Brescia, dove ricopre l’incarico di responsabile dell’Ufficio Corsi e Studi, viene poi trasferita alla Questura di Forlì con incarico di Dirigente dell’Ufficio Immigrazione. Nel 1995, con l’istituzione della Provincia di Rimini, viene trasferita presso la Questura come Dirigente dell’Ufficio Immigrazione, mentre dall’anno 2004 assume anche la reggenza della Divisione Polizia  Amministrativa e Sociale. Promossa alla qualifica dirigenziale nel 2008, viene assegnata alla Questura di Ferrara come Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale. A fine 2009 torna a Rimini con l’incarico di Dirigente della Polizia Anticrimine, mentre nel 2017 viene nominata Vicaria del Questore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storica dirigente della Questura va in pensione: il saluto a Enrica Bonini

RiminiToday è in caricamento