Cronaca

La tintarella integrale costa a due nudisti una pesante multa

Sorpresi a prendere il sole come mamma li ha fatti, sono stati sanzionati durante un blitz di carabinieri e Guardia Costiera

Dopo le diverse segnalazioni arrivate alle forze dell'ordine, che parlavano di una caletta appartata sulla spiaggia di Vallugola diventata meta dei nudisti, nella giornata di domenica è scattato il blitz di carabinieri e Capitaneria di Porto che hanno pizzicato un gruppo di persone a prendere il sole come mamma li ha fatti. A finire nei guai sono stati un pensionato 66enne di San Giovanni in Marignano e un 40enne di Rimini, il primo sorpreso senza veli a rosolarsi sulla spiaggia mentre, il secondo, mentre faceva il bagno senza costume. Altre tre uomini, che si trovavano con loro, erano appartati in un anfratto e alla vista delle divise hanno fatto in tempo a rimettersi i costumi. Per i primi è scattata la denuncia per atti contrari alla decenza e una multa di 3mila euro mentre, tutti e cinque, sono stati sanzionati anche per aver violato il divieto di transito a cui è sottoposta la spiaggia dove si trovavano in quanto, fin dal 1997, la zona si trova in un punto molto pericoloso a causa dell'instabilità della falesia. Proprio per questo motivo, nel corso degli anni, la zona è diventata meta di chi ama prendere la tintarella integrale in quanto poco frequentata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tintarella integrale costa a due nudisti una pesante multa

RiminiToday è in caricamento