Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

La tv tedesca a Rimini, Gnassi: "Vogliono capire come stiamo affrontando i nuovi stili di vita"

Il primo cittadino: "Stiamo lavorando per aprire la stagione verso la fine di maggio, tra il il 18 e il 29, con serietà, organizzazione e affidabilità"

Rimini e la Romagna sono al lavoro da settimane per organizzare la stagione turistica, la più complicata in assoluto di questi ultimi decenni. Una terra leader nel settore, riconosciuta nelle sue competenze e capacità a livello internazionale, E, proprio per questo, anche le telecamere del canale pubblico nazionale tedesco Ard si sono mosse per capire cosa sta accadendo in Riviera.

Giovedì mattina il sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha incontrato in Comune il giornalista Karl Hoffmann, corrispondente dall’Italia di Ard, con cui ha chiacchierato a lungo per focalizzare i punti chiave della stagione ormai alle porte. "Dalla Germania c’è attenzione per capire come Rimini e la Romagna si stanno attrezzando per far fronte al cambiamento di stili di vita che il Covid ha imposto - scrive Gnassi sul suo profilo facebook - stiamo lavorando per aprire la stagione verso la fine di maggio, tra il il 18 e il 29, con l'organizzazione che ci è da sempre riconosciuta, con la serietà e affidabilità, con nuovi servizi e un nuovo modo di vivere la socialità mettendo al centro la salute e il benessere, accelerando in quel percorso che come città avevamo già avviato".

Il sindaco chiosa la sua riflessione evidenziando come il Covid non abbia risparmiato nessuno "e in una società naturalmente globale come la nostra serve un pensiero unico, uno sguardo europeo, anche sul turismo e gli spostamenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tv tedesca a Rimini, Gnassi: "Vogliono capire come stiamo affrontando i nuovi stili di vita"

RiminiToday è in caricamento