rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

La visita del Prefetto Padovano alla Capitaneria di Porto

Ad accoglierla il Capo del Compartimento marittimo, Capitano di Fregata Giorgia Capozzella che, con gli altri ufficiali presenti, ha illustrato le varie attività istituzionali che vengono svolte sul territorio

Giovedì il Prefetto di Rimini Rosa Maria Padovano si è recato in visita alla Capitaneria di Porto della città per portare il proprio saluto istituzionale a tutto il personale. Ad accoglierla il Capo del Compartimento marittimo, Capitano di Fregata Giorgia Capozzella che, con gli altri ufficiali presenti, ha illustrato le varie attività istituzionali che vengono svolte sul territorio dalle donne e dagli uomini della Capitaneria di porto - Guardia costiera.

Un Compartimento marittimo, quello di Rimini, che si estende da Cattolica a Cesenatico e che copre, con tre unità vanali e 5 battelli veloci, un’area Sar (search and rescue – ricerca e soccorso) di oltre 1.300 km quadrati, costantemente monitorata dalla Sala operativa della Capitaneria. Durante l’incontro sono state evidenziate le attività marittime ricadenti nel Compartimento, ben 18 piattaforme di gas naturali, oltre 1.000 posti barca, 250 unità da pesca, 3 mercati ittici e 10 impianti di mitilicoltura, e oltre 800 stabilimenti balneari con una presenza media di turisti di oltre 2.400.000 milioni che fanno di Rimini e provincia una delle più importante mete balneari. La visita è proseguita nella Sala Operativa della Capitaneria di porto, dove sono stati illustrati i sistemi operativi per il monitoraggio del traffico marittimo.

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha espresso il proprio apprezzamento sull'operato del personale della Capitaneria di Porto, che con la sua quotidiana attività fornisce fondamentale contributo alla sicurezza della navigazione, ricerca e soccorso, diporto nautico, tutela dell’ambiente marino e costiero, tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici e di tutti i vari ambiti della pesca, da quella professionale (di grande rilevanza per questo territorio) a quella sportiva e ricreativa, oltre alla proficua collaborazione offerta in occasione di tutte le iniziative coordinate dalla Prefettura in materia di ordine e sicurezza pubblica.

DSC_0838

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La visita del Prefetto Padovano alla Capitaneria di Porto

RiminiToday è in caricamento