La zona della vecchia pescheria nel mirino della Polizia

I poliziotti hanno multato il titolare di un locale che aveva disposto tavoli e sedie sotto il porticato della pescheria senza le autorizzazioni del caso

Serie di controlli della Divisione Amministrativa della Questura di Rimini nella zona della Vecchia Pescheria. I poliziotti hanno multato il titolare di un locale che aveva disposto tavoli e sedie sotto il porticato della pescheria senza le autorizzazioni del caso. I controlli si sono estesi anche in ristoranti, pub e bar nella zona di Rimini Sud. In particolare, in un locale di via Bologna venivano organizzato serate di ballo senza l'autorizzazione del caso.

Inoltre non era esposto il listino di prezzi. Sempre nello stesso locale mancava il test dell'etilometro come previsto dalla legge. Tali violazioni sono state sanzionate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento