Ladra di vestiti bloccata dai carabinieri fuori dal negozio

Il furto è avvenuto all'interno di un centro commerciale con la donna che, per cercare di uscire inosservata, si era imbottita di abiti. Denunciata a piede libero per furto aggravato

E' stata bloccata dai carabinieri proprio mentre stava uscendo dal negozio che aveva appena svaligiato, nella serata di giovedì, imbottendosi i propri abiti di vestiti rubati. E' andata male per una ladra albanese 37enne bloccata, in un centro commerciale, dai militari dell'Arma dopo che questi erano stati allertati dal titolare della boutique. La donna, dopo essere stata fermata, è stata denunciata a piede libero per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento