Ladri avvoltoi all'uscita dell'asilo: scoperti, fuggono in bicicletta

Di solito approfittano della confusione che si crea all’uscita della scuola dell’infanzia, per cercare di rubare le borse lasciate incustodite dalle mamme.

Di solito approfittano della confusione che si crea all’uscita della scuola dell’infanzia, per cercare di rubare le borse lasciate incustodite dalle mamme. Su segnalazione di alcuni cittadini, i Carabinieri sono così intervenuti all’uscita di una scuola dove i due sospetti, in bicicletta, si sono dati  a una precipitosa fuga, facendo perdere le loro tracce. Ora i militari, raccolte le testimonianze, stanno analizzando gli indizi raccolti al fine di identificare i manigoldi. Sono stati programmati servizi di controllo specifici negli orari di uscita dalle scuole. È opportuno ricordare alla cittadinanza, che comunque è meglio non lasciare nulla incustodito e chiudere sempre l’auto portando la borsa con se.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento