menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di i-phone inchiodati dal Gps

Ladri di i-phone inchiodati dal Gps del telefonino stesso. Due extracomunitari sono stati arrestati dagli agenti della Polizia Municipale a Santarcangelo con l'accusa di furto

Ladri di i-phone inchiodati dal Gps del telefonino stesso. Due extracomunitari sono stati arrestati dagli agenti della Polizia Municipale a Santarcangelo con l'accusa di furto. A chiedere l'intervento dei vigili sono state due turiste, che hanno spiegato di esser state derubate in spiaggia nella nottata tra sabato e domenica a Marina mentre si trovavano nei pressi del Beky Bay. Attraverso il sistema di rintraccio “Trova I-phone”, l'ispettore Pasquale Barone ha localizzato i ladri.

Questi avevano raggiunto il parco di via Tonioli, a Santarcangelo. I malviventi, alla vista dei vigili, hanno tentato di darsi intulimente alla fuga. Poi hanno confessato il furto. Oltre ai telefonini, i due magrebini avevano anche 250 euro sottratti dalle borse delle turiste.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento