Ladri in azione al teatro Novelli, fuggono all'arrivo della polizia

Tentativo di furto all'interno della struttura nella notte tra sabato e domenica, i malviventi non riescono a mettere a segno il colpo

L'allarme è scattato intorno alla mezzanotte di sabato facendo accorrere al teatro Novelli di Marina Centro il personale della polizia di Stato. Secondo i primi accertamenti, dei malviventi si sono introdotti nella struttura forzando una porta laterale ma, una volta dentro, è entrato in funzione l'impianto antifurto che li ha messi in fuga. Intervenuta sul posto la Volante della polizia, gli agenti sono entrati nel teatro dove hanno rinvenuto un registratore di cassa a terra ma, al momento, sembra che il cassetto coi contanti fosse vuoto. Per i ladri, nemmeno un misero bottino di pochi spiccioli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento