Ladri scatenati, la cassaforte tagliata col flessibile per asportare i valori

Topi d'appartamento in azione a Viserba, spariti dalla casa contanti e oggetti preziosi

Foto archivio

Iniziata la stagione d'oro per i topi d'appartamento che, nei vari quartieri di Rimini, stanno mettendo a segno colpi su colpi. Nonostante, oramai, i residenti cerchino di difendersi con sistemi d'allarme e casseforti, questo secondo sistema di protezione non sembra impaurire i ladri. Ne sanno qualcosa i residenti di un appartamento di Viserba in via Daolio che, al loro rientro, si sono trovati la casa depredata dai soliti ignoti. Anche se contanti e preziosi erano custoditi in una struttura blindata, i topi d'appartamento non si sono fatti scraggiare e armati di flessibile hanno tagliato lo sportello. Solo nel tardo pomeriggio, una volta fatto ritorno nell'abitazione, si sono accorti della visita sgradita e non hanno potuto fare altro che dare l'allarme alle forze dell'ordine. Il bottino, secondo quanto emerso, ammonta a oltre 1000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento