rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Ladri scatenati prendono di mira negozio di bici, secondo colpo in 10 giorni

Maxi furto nella notte tra lunedì e martedì con 22 due ruote che hanno preso il volo durante un furto lampo

Maxi colpo dei soliti ignoti che, nella notte tra lunedì e martedì, hanno messo a segno il furto di 22 biciclette. Ad essere finito nel mirino dei ladri, per la seconda volta in appena 10 giorni, è la Tecnobike di Rimini, sulla Statale Adriatica nei pressi del McDonald. Dai primi accertamenti pare che, i malviventi, siano riusciti a forzare un cancello sul retro per poi introdursi nel piazzale con un furgone e scassinare la porta d'ingresso, Verso le 3.30 è entrato in funzione l'impianto di allarme ma, i ladri, hanno fatto in tempo a caricare 22 biciclette e a fuggire prima dell'arrivo del titolare e delle Volanti della polizia di Stato. Il bottino, dai primi conteggi, si aggira sui 35mila euro e, solo una decina di giorni fa, una banda era entrata all'interno del negozio facendo sparire, in quella occasione, 7 biciclette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati prendono di mira negozio di bici, secondo colpo in 10 giorni

RiminiToday è in caricamento